La nostra filosofia

Un territorio magico

L'amore per la terra ed il rispetto dei tempi che la natura ci impone è la nostra filosofia.

Sui dolci pendii del Montello, tanto caro alla Serenissima di Venezia per i suoi pregiati legni di robinia, querce e roveri e lambita dal Piave, fiume sacro alla Patria nasce Nervesa della Battaglia.

Un territorio generoso, che tanto ha saputo dare alla mano di chi l’ha rispettato.

“… a Nervesa, a Nervesa c’è una croce …” (cit. La tradotta che parte da Torino) ed è lì che ancor oggi si può trovare il Borgo Dus, un luogo dove continua da generazioni l’impegno della famiglia Marcon, nel rispettare e valorizzare queste terre, riproponendo la ricchezza della tradizione e la sincerità di un territorio che non ha mai smesso di donare.

Il nostro nome infatti trae origine dalla borgata dove risiede l’azienda, chiamata Borgo Dus e riconducibile ad una modificazione dialettale della parola “dosso” che rappresentava la morfologia del territorio di un tempo, conseguente alle esondazioni del fiume Piave, che scorre lì vicino.

Un piccolo orgoglio

Il significato profondo che ci rappresenta.

Il simbolo che ci contraddistingue è un germano reale che con la sua storia testimonia il nostro attaccamento alla natura, alla terra e la passione che mettiamo nel nostro lavoro.

Molti anni fa, infatti, un piccolo anatroccolo aveva fatto capolino nella nostra azienda. Dopo aver riposato al riparo per una notte, era ripartito per compiere il suo viaggio, ma inaspettatamente da allora ogni sera si presenta, segno di un affetto reciproco, una fedeltà che ci onora e ci sprona a fare sempre le cose bene perché la Natura e i nostri clienti sapranno riconoscerlo.

“Una citazione di Steve Jobs dice “The only way to do great work is to love what you do”, ma è ciò che mio papà Gabriele mi ha sempre insegnato.”

Silvia Marcon

“Innovare costantemente mantenendo le tradizioni non dimenticando le proprie origini è il punto di forza della nostra famiglia.”

Gabriele Marcon